Esplora contenuti correlati

Rocca

É qui che verso i primi anni del 900, sopra alcuni ruderi romani sarebbe stata ricostruita la rocca. Questa zona del paese era di proprietà degli abati di Farfa e fu utilizzata da più personaggi più o meno noti per sfuggire alle frequenti stragi dei saraceni. Con il passare dei secoli la rocca passò sotto il controllo degli Orsini. Oggi della rocca degli Orsini non rimane gran che, solo qualche muro mal conservato dove sono visibili delle feritoie che davano luce all’interno.

L’aspetto odierno della rocca è molto pittoresco, con stradine e vicoli strettissimi dove si affacciano balconcini fioriti.

Condividi: